Gruppo Facebook
Image description







Award Cultural Festival International

“ Tra le parole e l’infinito” 19^ Edizione

Labore Civitatis

 Riconoscimento alla Carriera

 

Ideato dal Cav. Nicola Paone

 

Il riconoscimento alla Carriera “ Labore Civitatis”, vuole mettere in evidenza; Ingegno, Laboriosità, senso del Dovere.

       Il Premio è destinato a rappresentare l’impegno laborioso, fatto con etica e sacrificio, per coloro che affrontando difficoltà e fatica,  si pongono al  servizio della comunità per il progresso Socio Culturale della Nazione. Questo riconoscimento si propone di evidenziare i temi e il continuo richiamo ai valori morali della società contemporanea. E’ così che giungeremo progressivamente, a sentire che l’altruismo e la generosità nei confronti degli altri, sono valori sublimi in se stessi, indipendentemente dall’identificazione sociale, nella necessità di collaborare tutti insieme per rafforzare i sentimenti di fratellanza e di solidarietà.

Il Premio Labore Civitatis, è un riconoscimento che viene conferito, ad Amministrazioni, Artigiani, Associazioni, Dipendenti di Enti pubblici e privati, Fondazioni, Forze Armate, Imprenditori, Istituzioni, Lavoratori, Professionisti, che si sono distinti per etica, impegno, ingegno, capacità, costanza, sacrificio. Il premio consiste in un’artistica scultura di bronzo massiccio bassorilievo, disegnata dal Cav. Nicola Paone, e fusa con un’antica tecnica a cera persa nelle fonderie Esposito e Arena di Napoli, con relativa pergamena con motivazione personalizzata. Un’iniziativa che vuole costituire incentivo alle attività socio-culturali, e agli sforzi individuali in tutti i settori del lavoro e del progresso, soprattutto quando iniziative ingegno capacità e responsabilità, diano concreti risultati per il progresso della società.

In questa 19^ edizione saranno Premiate queste tipologie:

Artigianato – Commercio, Artistico, Culturale, Forze Armate, Giornalistico Redazionale, Sanitario.

 

Inviare un breve curriculum max due pagine riassumendo la propria attività, con generalità numero di cell. e-mail. I profili saranno valutati da un’apposita commissione giudicatrice che decreterà  una rosa di conferimenti tra quelli pervenuti. L’età minima per accreditarsi un Riconoscimento alla Carriera Labore Civitatis è fissata a quaranta anni, con almeno quindici anni di esperienza di settore.

I prescelti riceveranno la conferma per il conferimento con le istruzioni per ricevere il Riconoscimento. Inviare i profili entro il 31 marzo 2018.

 

Cav. Nicola Paone Segreteria  del Premio Tra le parole e l’infinito – segreteria@traleparoleelinfinito.com

 

 

 

Gruppo Facebook